top of page

Borghi di Natale in Toscana: Montepulciano e Arezzo



1°giorno FORTEZZA MEDICEA E CASTELLO DI BABBO NATALE A MONTEPULCIANO

Partenza al mattino in direzione della Toscana. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Montepulciano e ingresso alla Fortezza Medicea, la splendida costruzione architettonica che sovrasta la città, a pochi passi da Piazza Grande. Venne costruita nel 1261 dai senesi dopo la vittoria di Montaperti contro i fiorentini e utilizzata come avamposto militare durante tutto il periodo dei conflitti tra i Comuni. Nell’antica fortezza è allestito il “Castello di Babbo Natale” con tante stanze visitabili al coperto, addobbato a festa e ricco di sorprese. I visitatori grandi e piccini potranno scoprire dove vive Babbo Natale con i suoi elfi, potranno visitare la cucina magica, lo studio, la stanza da letto, le camerette degli elfi, il giardino d’inverno dove si riposano le renne, salire sulla magica slitta, e poi la mitica stanza del trono, dove poter incontrare Babbo Natale, per poi imbucare la propria letterina nel marchingegno fatato. Nel giardino del Castello sarà possibile gustare una ricca offerta gastronomica con specialità toscane. Il mercatino di Natale, con tante casette di legno e addobbi a tema è immerso nella magica cornice di Piazza Grande, in via San Donato e nelle vie adiacenti. Dall’alto della collina di Montepulciano è possibile ammirare la Val D’Orcia con i ricchi vigneti che danno origine al Vino Nobile di Montepulciano DOCG. In serata, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.


2°giorno AREZZO - VILLAGGIO TIROLESE

Prima colazione e partenza per Arezzo per la visita guidata della città: la Basilica di San Francesco, famosa per lo splendido ciclo di affreschi dipinto da Piero della Francesca, Piazza Grande, la piazza medievale della città e Santa Maria della Pieve, Piazza Grande e le logge vasariane, la Cattedrale di San Pietro e San Donato con l'antistante piazza, il Palazzo del Comune e la chiesa di San Domenico con il crocifisso del Cimabue. Al termine della visita, tempo a disposizione per vivere la magia del Natale nel Villaggio Tirolese con le sue Baitine del Gusto, le casette di legno tipicamente tirolesi, dove sarà possibile gustare dolci e piatti tipici del SüdTirol. Dal vin brulé alle birre artigianali, dai brezel farciti alla “raclette”, dalla polenta allo stinco. Mille prelibatezze da gustare nella magica atmosfera di piazza Grande tra abeti, luci e musiche natalizie. E’ possibile anche visitare la Casa di Babbo Natale e la Lego House. Pranzo libero. Nel pomeriggio viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.


È richiesta la carta di identità. Il programma potrebbe essere invertito per esigenze organizzative.


Per gruppi di almeno 25 persone, richiedi un preventivo personalizzato a:

- ufficio 034625769

- email ivan@consulenzaturismo.com

- WhatsApp 3519793523


Comentários


bottom of page