Bruxelles, Marcinelle, Bois Du Cazier 4 giorni




1° giorno: ITALIA - BELGIO

Partenza al mattino presto alla volta del Belgio. Pranzo libero lungo il percorso. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.


2° giorno: MARCINELLE

Prima colazione. Trasferimento a Marcinelle e al mattino visita guidata al sito “BOIS DU CAZIER”, il museo del vetro e dell’industria (ingresso escluso). Il sito sorge a sud di Charleroi, nell’antico impianto di estrazione del carbone che vide la terribile tragedia del 1956 quando persero la vita a causa di un incendio 262 minatori di 12 diverse nazionalità. In questo luogo ricco di emozione si può visitare: lo spazio “8 agosto 1956” dove è documentato con filmati, fotografie e testimonianze quel terribile incidente, il Museo dell’Industria e il Museo del Vetro. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata di Charleroi con la chiesa san Cristophe, Ponte Baodouin, piazza Charles II, la romana strada pretoria ricca di negozi, sale da tè, pralinerie, la torre campanaria dichiarata Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Cena e pernottamento.


3° giorno: BRUXELLES

Prima colazione. Al mattino visita guidata di Bruxelles, centro politico dell'Unione europea e della NATO. È una delle città europee che racchiude il mosaico di lingue e culture più grande, tantissimi ristoranti, locali e una vita notturna vivace. Con i suoi 80 musei, il Palazzo Reale e una storia assai ricca è anche una delle capitali delle Arti! Da non perdere la Grand Place, patrimonio UNESCO, costruita nel XIII secolo come piazza del mercato. Pranzo libero e tempo libero. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.


4° giorno: BELGIO - ITALIA

Prima colazione. Viaggio di ritorno con arrivo in tarda serata. Pranzo libero lungo il percorso.