top of page

La Festa delle Luci di Lione, Chambery e Annecy


1° giorno: ITALIA - ANNECY

Partenza al mattino per la Francia. Pranzo libero. Trasferimento ad Annecy, capitale dell'Alta Savoia, una città d'arte con una splendida unità architettonica. Con i suggestivi canali, le sponde fiorite, gli adorabili piccoli ponti e le belle case dalle facciate colorate, Annecy è all'altezza del suo soprannome di Venezia della Savoia. Visita libera dei mercatini natalizi Proseguimento per l’hotel, cena e pernottamento.


2° giorno: LIONE FESTA DELLE LUCI

Prima colazione in hotel e partenza per Lione per la visita guidata. Tra la collina di Fourvière e la Saona, la Lione Vecchia ha conservato l’antico fascino dei vicoli rinascimentali. Tornate all’epoca in cui Lione ospitava le fiere dove si recavano i mercanti di tutta Europa per gli scambi commerciali. Negli edifici del XV° e XVI° secolo c’erano ricche famiglie di banchieri e mercanti italiani, tedeschi e fiamminghi. Le facciate degli edifici molto sobrie all’apparenza svelano le loro decorazioni ai visitatori che oseranno varcare le porte! Nei pressi della cattedrale gotica St-Jean, la Rue Saint-Jean è ricca di ristoranti e negozi. Nella Rue du Bœuf ci sono le boutique degli artisti e ristoranti provvisti delle stelle Michelin. Pranzo in ristorante. Pomeriggio libero per assistere allo spettacolo della “Festa delle Luci”, manifestazione popolare in omaggio alla Vergine Maria che oggi si è trasformata in uno degli eventi più noti di tutta la Francia con un programma eclettico di alta qualità con decine di opere luminose. Cena libera. In serata rientro in hotel e pernottamento.


3° giorno: CHAMBERY

Prima colazione e visita libera dei mercatini natalizi a Chambery, capoluogo storico della Savoia, con il centro ben conservato, i viali misteriosi con numerosi passaggi coperti, i palazzi signorili, le facciate con trompe-l'oeil, i deliziosi cortili interni, la cattedrale di Saint-François-de-Sales, il castello, antica residenza dei conti e dei duchi di Savoia, le strade pedonali e la celebre fontana degli Elefanti. Pranzo libero e viaggio di ritorno.


È richiesta la carta di identità valida per l’espatrio. Il programma potrebbe essere invertito per esigenze organizzative.


Quotazioni personalizzate per gruppi su misura di almeno 25 partecipanti, da richiede a:

Informativa privacy, condizioni di vendita e assicurazione disponibili su www.consulenzaturismo.com

Kommentare


bottom of page