Friburgo, Foresta Nera e le Cascate di Sciaffusa 3 giorni



1° giorno: FRIBURGO

Partenza in mattinata dalla località prescelta. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita guidata di Friburgo la principale città della Foresta Nera. Il monumento che per maestosità e bellezza attira maggiormente il visitatore è il Münster, la Cattedrale gotica con l'imponente campanile alto 116 metri. Nella piazza si trova un'altra attrazione della città, la Kaufhaus. La facciata rossa, rimaneggiata nell'Ottocento e all'inizio del Novecento, è stata arricchita dallo scultore Hans Sixt von Staufen da un insieme di stemmi e personaggi per omaggiare la Casata degli Asburgo. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.


2° giorno: FORESTA NERA

Colazione in albergo e partenza per la giornata dedicata alla scoperta dell'incantevole Foresta Nera, una delle mete turistiche più visitate dell'Europa centrale. Ha un'estensione di 13.500 km² e confina con la Svizzera e la Francia. Cittadine che sembrano uscite da un libro di fiabe, antichi centri urbani, note località termali, la rinomata produzione degli orologi a cucù e soprattutto una natura florida e incontaminata fanno della Foresta Nera una delle zone più affascinanti ed amate della Germania. Durante l’escursione si potranno visitare: Triberg, dove potrete ammirare l'orologio a cucù più grande del mondo e le cascate d'acqua più grandi della Germania; Schiltach piccola cittadina del bellissimo centro storico e rinomata per il suo artigianato, Wolfach città famosa per i vetri soffiati. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.


3° giorno: SCIAFFUSA

Colazione in albergo e partenza per Sciaffusa per la visita guidata della città. L’imponente fortezza del Munot domina l’antica città medievale di Sciaffusa. Le antiche opere murarie del centro storico sono riccamente decorate da finestre a bovindo e facciate superbamente dipinte. Numerose case di corporazioni e case patrizie risalgono all’epoca gotica o barocca. Il centro storico, assai animato, offre numerose possibilità per lo shopping. Il mercato in strada, nell’attuale Vordergasse, costituiva il cuore della città. Qui sorge anche la chiesa gotica di Saint-Jean con la sua straordinaria acustica. Pranzo libero. Breve passeggiate lungo la riva delle Cascate di Sciaffusa e sosta fotografica.

Viaggio di ritorno con arrivo in tarda serata.