Gran Tour dell'Austria e Mauthausen 5 giorni



1° giorno: INNSBRUCK - SALISBURGO

Partenza in mattinata presto dalla località prescelta. Arrivo ad Innsbruck pranzo libero e visita con guida locale della città. La città, capoluogo tirolese e metropoli olimpica dei giochi invernali nel 1964 e 1976, si adagia su una splendida vallata formata da un’ansa dell’Inn, punto d'incontro tra natura, cultura e sport. Il centro storico barocco è molto raccolto e racchiude tra le più belle cose da vedere: l’arco di trionfo, il vecchio municipio, il Goldenes Dachl (tettuccio d’oro), la Hofburg (corte), il Museo del folclore tirolese e la Kapuzinerkirche (Chiesa dei Cappuccini). Cena e pernottamento a Salisburgo/dintorni.


2° giorno: SALISBURGO – MAUTHAUSEN – VIENNA

Prima colazione. La visita guidata di Salisburgo parte dal Giardino di Mirabell – adiacente all’omonimo Castello fatto costruire nel 1606 dal principe arcivescovo Wolf Dietrich per la sua amante Salome Alt. Si passa alla Getreidegasse, il cuore del centro storico di Salisburgo che attira innumerevoli visitatori con il suo fascino inconfondibile e con la Casa natale di Mozart. La famosa strada del centro storico entusiasma tutti con i negozi d’abbigliamento delle grandi marche internazionali, con i locali ricchi di storia e con le ditte artigianali dall’antica tradizione. La visita prosegue fino alla Piazza del Duomo passando vicino alla Residenza.

Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del Campo di Concentramento di Mauthausen. Cena e pernottamento a Vienna.


3° giorno: VIENNA

Prima colazione. Al mattino visita guidata panoramica in bus della città di Vienna per ammirare il Prater, il Palazzo dell’Onu, il Ring dove si affacciano il Parlamento e il Municipio. Sosta per il pranzo libero. Nel pomeriggio, visita guidata del centro storico, dove si visiteranno dall’esterno diversi monumenti tra i quali: il Duomo di Santo Stefano, il simbolo di Vienna e edificio gotico più importante di tutta l’Austria che conserva una serie di tesori artistici; l’Hofburg il complesso del palazzo imperiale ed ex residenza degli Asburgo; l’Opera di Stato di Vienna una delle più importanti istituzioni liriche al mondo. Cena e notte.


4° giorno: REGGIA DI SCHONBRUNN – KLAGENFURT

Prima colazione. Al mattino visita guidata degli interni della Reggia di Schönbrunn, residenza della principessa Sissi. La Reggia di Schönbrunn è indissolubilmente legata al passato imperiale di Vienna, ed è uno dei più begli esempi di architettura barocca della città. Nel Settecento, il periodo di reggenza di Maria Teresa, la residenza estiva imperiale divenne lo splendido centro della vita di corte. Nel 1996 l'UNESCO ha dichiarato la Reggia di Schönbrunn e il parco che la circonda Patrimonio dell'Umanità. La suggestiva Reggia di Schönbrunn con i suoi numerosi tesori culturali è una delle attrazioni più apprezzate di Vienna. Pranzo libero e viaggio alla volta della Carinzia. Sistemazione in albergo a Klagenfurt/dintorni. Cena e pernottamento.


5° giorno: KLAGENFURT

Prima colazione. Al mattino visita guidata di Klagenfurt sul Lago Worthersee. La città, sulla sponda orientale del lago Wörthersee, è il capoluogo della Carinzia. Il suo simbolo è il Lindwurm, un drago alato, di cui è visibile una statua nella Neuer Platz, la piazza principale. Poco lontano, affreschi e bassorilievi decorano la sontuosa cattedrale del '500. Edifici barocchi e rinascimentali si affacciano sulle stradine intorno all'Alter Platz, caratterizzata dall'Antico Municipio seicentesco di colore giallo brillante. Pranzo libero e viaggio di ritorno con arrivo in tarda serata.




Iscriviti e resta aggiornato sulle prossime idee di viaggio

Consulenza Turismo Srl - Tour Operator - Via Lorenzo Lotto 13 - 24023 Clusone (Bergamo)