Lione e i Santuari in Francia 4 giorni




1°giorno ANNECY E SAN FRANCESCO DI SALES

Partenza in prima mattinata alla volta di Annecy. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata della Basilica della Rivelazione, dove riposa il corpo di San Francesco di Sales, e del centro storico della città e del “Palais de l'Île” che fu la residenza del castellano di Annecy dal XII secolo, classificato del 1900 Monumento storico di Francia. Proseguimento del viaggio per Lione, cena e pernottamento in hotel.


2°giorno LIONE e IL SANTO D’ARS

Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Lione. Dopo essere stata fondata dai Romani nel 43 a.C. sulla collina di Fourvière, la città si è estesa da ovest a est, beneficiando di due colline e due corsi d’acqua. Iscritta tra i patrimoni mondiali dell’UNESCO nel 1998, i 4 quartieri storici di Lione che si estendono in tutta la città vi faranno viaggiare nel tempo. Visita della Basilica di Fourvière, simbolo della città costruito tra il 1872 e il 1896 da Pierre Bossan, si staglia fieramente in cima alla collina. Ammirate gli interni riccamente decorati e l’influenza bizantina nell’oro e nei mosaici. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento al Santuario D’Ars (Ars-Sur-Formans) dedicato alla memoria di San Giovanni Maria Vianney, beatificato l’8 gennaio 1905 e canonizzato nel 1925 da Pio XI. Visita guidata. Rientro in hotel, cena e notte.


3°giorno: PARAY LE MONIAL, ABBAZIA DI CLUNY

Prima colazione e trasferimento a Paray le Monial per la visita della Basilica del Sacro Cuore un notevole esempio di arte romanica ed è considerata come il modello, in scala ridotta, della chiesa abbaziale di Cluny. Il chiostro adiacente alla basilica ospita un giardino d'ispirazione medievale. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Cluny, borgo francese nel cuore della Borgogna, per la visita dell’Abbazia di Cluny, fondata da Guglielmo Duca d’Aquitania nel 910, come centro religioso dedito alla regola di San Benedetto. Rientro in hotel, cena e notte.


4°giorno: SANTUARIO LA SALETTE FALLAVAUX

Prima colazione e trasferimento al Santuario La Salette Fallavaux dove il 19 settembre 1846 la Vergine Maria apparve a due ragazzi: Maximin Guraud e Melanie Calvat. Il Santuario è sotto la Diocesi di Grenoble – Vienne. Tempo a disposizione per la visita individuale. Pranzo libero e viaggio di ritorno con rientro previsto in tarda serata.




Iscriviti e resta aggiornato sulle prossime idee di viaggio

Consulenza Turismo Srl - Tour Operator - Via Lorenzo Lotto 13 - 24023 Clusone (Bergamo)