Macedonia e Albania 8 giorni in aereo



1° giorno: TIRANA Ritrovo all’aeroporto di Tirana. Trasferimento a Tirana. Visita guidata della città. Tirana tra le odierne capitali europee è una di quelle con maggiori musei e monumenti di arte antica, proprio per questo ha una bellezza unica. Piazza Skanderberg è un centro sociale e culturale; le dimensioni di questa piazza sono davvero imponenti ed è il ricordo del vecchio regime comunista. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.


2° giorno: TIRANA – BERAT – APOLLONIA – DURAZZO Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento a Berat e visita guidata. Berat è conosciuta come la "città delle mille finestre", è classificata come città-museo e fa parte dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Il Castello di Berat è di particolare interesse, ci sono ancora persone che vivono tra le sue mura nelle loro case tradizionali, come hanno fatto i loro antenati per secoli. In passato, all’interno del castello c’erano oltre quaranta chiese, oggi ne rimangono solo sette, di cui una trasformata nel Museo Onufri. Onufri era un pittore albanese del XVI secolo, maestro di icone sacre, che dipinse molte chiese ortodosse in Albania e Grecia. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento ad Apollonia e visita guidata. La città, situata sulla famosa Via Egnatia, è una delle più importanti città dell’Antica Roma. Grazie alla sua fama e importanza era conosciuta come Apollonia Prima, ovvero la più importante tra le sedici antiche città costruite in onore di Apollo. Fu qui che Giulio Cesare mandò suo nipote Augusto Ottaviano a studiare oratoria, testimonianza dell’importanza di questa città. Proseguimento per Durazzo. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento in hotel


3° giorno: DURAZZO – TIRANA – KALYSTA - OHRID Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Durazzo. Durazzo è la più antica città dell'Albania e, dopo la capitale, la più importante. Il suo più grande monumento è l'anfiteatro eretto nel II sec.: contiene una cripta cristiana e mosaici rari ed è il più grande dei Balcani. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Ohrid. Breve visita libera del suggestivo monastero rupestre di Kalysta situato sulle sponde del lago di Ohrid (ingresso escluso). Proseguimento per Ohrid. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento


4° giorno: OHRID – TETOVO Prima colazione in hotel. Trasferimento a Tetovo per visita guidata. Vicino al fiume Pena, la moschea Šarena Džamija del 15 ° secolo. nota come moschea dipinta, è l'attrazione principale di Tetovo. L'esterno dell'edificio a pianta quadrata è decorato con motivi pittorici floreali-ceramici geometrici e sormontato da un minareto, con una curiosa assenza di cupola. La miscela di decorazione ottomana, barocca e neoclassica dei suoi interni è il risultato della fusione di influenze stilistiche provenienti da Occidente e Oriente.

Altre attrazioni di Tetovo sono: la Fortezza, il monastero di Arabat-Baba Tekke e la Chiesa dei Santi Cirillo e Metodio

Pranzo libero e pomeriggio libero. Rientro in hotel, cena e pernottamento


5° giorno: OHRID Prima colazione in hotel. Intera giornata di visita guidata della più bella città della Macedonia. Il giro turistico cittadino, ben segnalato e piacevole da percorrere, è d’obbligo a Ohrid. Partenza dalla Porta Superiore della città vecchia, a pochi passi dal magnifico anfiteatro classico. Risalite il promontorio su cui si erge il Castello dello Zar Samuele. Dalle sue alte mura e dai suoi bastioni si può ammirare lo splendido panorama del lago. Attraverso un sentiero che si addentra nella pineta, si raggiungono gli scavi archeologici e la chiesa di Sveti Kliment i Pantelejmon, o Plaošnik, al cui interno sono custodite le reliquie di san Clemente. Poco oltre, a picco sul lago, la splendida Chiesa di Sveti Jovan Kaneo, simbolo di Ohrid e vera e propria “cartolina” dell’intera Macedonia. Pranzo libero. Rientro in hotel, cena e pernottamento


6° giorno: BITOLA – PRILEP – SKOPJE Prima colazione in hotel. Trasferimento a Bitola per visita guidata. Bitola giace nello splendido stato montano della Repubblica di Macedonia, la cosiddetta “Oasi del Balcano”, nascosta tra le coste verdi della montagna Baba, vicino a Pelagonija. Per scoprire la città, bisogna perdersi per i suoi vicoli tortuosi, visitare le innumerevoli chiese, la Piazza del mercato e scoprire in tal modo la cordialità e l’ospitalità dei sui cittadini. Forte attrazione turistica è il parco nazionale macedone più antico, il Pelister, dove è possibile ancora oggi vivere un rapporto diretto con la natura intatta passeggiando attraverso i tipici villaggi dove gustare la gastronomia locale. Per gli appassionati di archeologia, tappa obbligata sono senza dubbio i quartieri dall’età del ferro e dal medioevo che si trovano proprio vicino al parco. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Prilep e visita guidata. Prilep è una delle più grandi città nella Repubblica di Macedonia e rappresenta un centro amministrativo, culturale-educativo, sanitario e commerciale importante di significato regionale. Le sue attrazioni principali sono: Le Torri di Marko, una delle cinque più forti e incontestabili fortezze nei Balcani, Il Monastero s. Arhangel Mihail Varosh (XII secolo), la Chiesa S. Annunciazione. Proseguimento per Skopje. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento


7° giorno: SKOPJE Prima colazione in hotel. Intera giornata di visita guidata a Skopje. Il centro della città è Plostad Makedonija, la piazza principale. La zona pedonale si estende dalla piazza alla città vecchia fino al vecchio bazar di Carsija (la città vecchia). La prima cosa che colpisce chi visita Skopje è la quantità impressionante di statue. Quella di Alessandro Magno nel centro della piazza è veramente mastodontica. Prima di proseguire sul ponte di pietra vale la pena fare una deviazione a destra per ammirare il bellissimo Museo civico circondato da decine di statue. Pranzo libero. Rientro in hotel, cena e pernottamento


8° giorno: SKOPJE Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto.




Iscriviti e resta aggiornato sulle prossime idee di viaggio

Consulenza Turismo Srl - Tour Operator - Via Lorenzo Lotto 13 - 24023 Clusone (Bergamo)