Parigi e i Castelli della Loira 5 giorni



1° giorno: PARIGI

Partenza al mattino presto e pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in serata nei dintorni di Parigi, cena in hotel e pernottamento.


2° giorno: PARIGI

Prima colazione. Al mattino visita guidata panoramica della città: Opera, Place Vendôme, Champs Elysées, Arco di Trionfo e Palais Chaillot con lo splendido panorama sui giardini del Trocadero e la Torre Eiffel. Proseguimento per Place de la Concorde, les Invalides, la Scuola Militare, il Parlamento e i Giardini delle Tuileries. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata dell’Île de la Cité, cuore antico della città e culla della sua storia millenaria, con la Cattedrale di Nôtre-Dame Cena e pernottamento in hotel.


3° giorno: BLOIS - TOURS

Prima colazione e trasferimento nella Valle della Loira. Visita guidata del Castello Reale di Blois che vi offre un vero e proprio panorama dell'arte e della storia dei Castelli della Loira, presentandosi come la migliore introduzione alla vostra visita dei Castelli. Nella sua ricchezza architettonica riecheggia la diversità dei numerosi castelli costruiti nella vallata della Loira dal Medioevo fino al XVII secolo, in particolare nelle sue quattro ali in quattro stili diversi. il Castello è un luogo che evoca il potere e la vita quotidiana di corte nel Rinascimento, come lo dimostrano gli appartamenti reali, ammobiliati e ornati da splendidi arredamenti policromi. Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Tours e visita guidata del centro storico e della Basilica di San Martino. Tours fu la capitale del regno di Francia nel XV e XVI secolo. Del suo passato prestigioso la città ha conservato numerose tracce, di cui sono testimonianza i suoi edifici, monumenti e palazzi. La Place Plumereau è il cuore pulsante dell'animazione. Circondata da graziose abitazioni a graticcio, questa piazza pedonale è molto gradevole per crogiolarsi sulla terrazza di un caffè o di un ristorante. Da vedere intorno alla piazza sono anche le belle facciate delle dimore antiche, alcune delle quali hanno conservato le loro pittoresche sculture in legno. Cena e pernottamento in hotel nei dintorni di Tours.


4° giorno: CHENONCEAU – CHAMBORD

Prima colazione. Al mattino visita guidata del castello di Chenonceau. Il castello è un sito eccezionale, non solo per la sua concezione originale sul fiume Cher ma anche per il suo destino: amato, gestito e protetto da donne come Diana di Poitiers e Caterina de’ Medici. Oggi, il castello di Chenonceau è, dopo Versailles, il castello più visitato della Francia. La storia di questo castello è stata contraddistinta dall'attività di una serie di donne che ne hanno curato l'architettura e assicurato la sopravvivenza. Scoprite la sua eccezionale collezione di quadri di grandi maestri: Murillo, Tintoretto, Nicolas Poussin, Correggio, Rubens, Primaticcio e la rarissima collezione di arazzi fiamminghi del XVI secolo. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del castello di Chambord. Lontano dal trambusto quotidiano, in piena natura, tra fiume reale mai domato e regione boscosa dove si mescolano cervi e cinghiali, si erge il castello di Chambord. Tappa inevitabile, Chambord è il più vasto ed il più prestigioso dei castelli del Rinascimento francese. Il castello è nato dal sogno di Francesco I, re di Francia, che portò in Francia dalle sue battaglie d’Italia un gran numero di artisti, trai quali Leonardo da Vinci. Nessuno conosce il nome dell’architetto di Chambord, ma questo capolavoro sembra essere inspirato dagli schizzi del grande maestro italiano, soprattutto la famosa scala a doppia rivoluzione.

Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.


5° giorno: TOURS – ITALIA

Prima colazione e viaggio di ritorno in Italia, pranzo libero. Arrivo previsto in serata.




Iscriviti e resta aggiornato sulle prossime idee di viaggio

Consulenza Turismo Srl - Tour Operator - Via Lorenzo Lotto 13 - 24023 Clusone (Bergamo)