Ponte Tibetano in Valtellina



Partenza al mattino alla volta della Valtellina per vivere una esperienza unica sul Ponte Tibetano in Val Tartano nei pressi di Morbegno.


Il “Ponte nel Cielo” un collegamento diretto tra Campo e il Maggengo Frasnino, a oltre 140 metri di altezza e 234 metri di lunghezza.


Dal ponte tibetano si può ammirare lo spettacolare scenario delle nostre care montagne, la sella di Campo Tartano, le imponenti vette ed i ghiacciai delle Alpi Retiche, la verde vallata del Tartano, la diga di Colombera, il fiabesco maggengo Frasnino e l’apertura del fondovalle valtellinese che culmina nel lago di Como per tramonti indimenticabili.


I soci del consorzio, valligiani ed altri cari amici tutti accomunati dall’amore per la montagna, con proprie risorse, hanno reso possibile la costruzione di questa grande opera. Lo sforzo economico ed umano per sostenerne la costruzione é stato affrontato con lo spirito proprio degli antichi consorzi, l’unione delle forze di tante persone per un valido fine comune condiviso.


Tempo a disposizione per l’attraversamento sul ponte.


Trasferimento in ristorante per il pranzo tipico.


Nel pomeriggio visita guidata del centro di Morbegno, in Valtellina, un borgo storico solcato da stradine strette che trovano spazio tra edifici centenari. In questo paesino si nascondono tesori artistici, palazzi maestosi che racchiudono splendidi saloni, facciate decorate da balconi in ferro battuto affacciate sul dedalo delle viuzze di Morbegno, tra cui Palazzo Malacrida, che si erge nella parte alta del paese.


Al termine, viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.